Gennaro Regina porta il Vesuvio e San Gennaro a Benevento

16 dicembre, 2014 alle 17:01
168
Gennaro Regina "Santa legalità

Vesu|Vìa” è la mostra di Gennaro Regina che venerdì 19 dicembre alle 18.30 si inaugura nella Galleria Numen Arti Contemporanee di Giuliana Ippolito a Benevento. Otto opere inedite, di grandi dimensioni, nelle quali si racconta il linguaggio espressivo dell’artista napoletano che ha consacrato nel mondo le icone classiche di Napoli – dal Vesuvio a San Gennaro – con una interpretazione originale e contemporanea, e che per la prima volta espone nella città sannita.

In mostra nella galleria beneventana ci saranno infatti 4 dipinti e 4 impressioni su tela. Per la prima volta viene esposta anche l’opera “Santa legalità” (tecnica mista, pittura e collage) in cui Regina ritrae San Gennaro, che fu vescovo di Benevento, su uno sfondo di ritagli di quotidiani ove si leggono stralci di titoli e articoli sulla legalità. L’opera, tecnica mista su tela, inaugura la nuova serie di pitture-collage dell’artista. Completano la mostra una serie limitata di piccoli Vesuvi, tema caro all’artista, e di opere scultoree tra cui le celebri uova scaramantiche in porcellana.

Gennaro Regina, napoletano, classe 1965, è un creativo a tutto campo: designer, fotografo, artista, lavora da sempre su immagini e temi legati all’iconografia partenopea, attribuendo alla tonalità del colore la motivazione primaria del suo linguaggio espressivo. Per quanto concerne, invece, Numen Art, autentico “contenitore” dell’immaginario dedicato all’arte giovane, in cui trovano ospitalità artisti e creativi, ma anche curatori, provenienti prevalentemente dai Sud, lo spazio ha visto la luce nel 2008 come progetto di galleria diffusa, nel cuore del Centro Storico di Benevento, a pochi passi dalla chiesa di Santa Sofia patrimonio dell’UNESCO. Nel 2015 inaugurerà una seconda sede a Roma.

Vesu|Vìa” di Gennaro Regina
Dal 19 dicembre 2014 al 31 gennaio 2015
Galleria Numen Arti Contemporanee, Vico Noce 20/22/33 Benevento.
Info +39.338.7503300

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here