Arte / News / Eventi Napoli

“I am Woman” al Casoria Contemporary Art Museum

Da oggi, fino all’8 marzo 2015, al Cam, la più grande mostra mai realizzata sul mondo delle donne. Protagoniste, opere forti e urlate o introspettive e delicate
di Annalisa Palmieri
12 dicembre 2014

Dipinti, foto, installazioni, video e performance fatte da donne per le donne. Inaugura oggi, venerdì 12 dicembre, e sarà visitabile fino all’8 marzo 2015, al CAM Casoria Contemporary Art Museum, la mostra “I am woman” a cura di AntonioManfredi. Protagoniste dell’esposizione, le opere di oltre 70 artiste internazionali, invitate ad esprimersi sulla propria identità, chemeravigliano per la varietà dei ritratti eseguiti, toccando innumerevoli tematichetristemente legate all’“altra metà del cielo”. Attraverso un linguaggio forte e immagini d’impatto, le artiste  ribadiscono il proprio ruolo contribuendo così alla battaglia femminile: perché l’arte può, decisamente, trasformarsi inun’arma per svegliare le coscienze. Un omaggio insolito al mondo femminile, ricco e complesso al tempo stesso, che non sfugge ahinoi alle problematiche e ai drammi della cronaca.È così che nascono opere forti e urlate o introspettive e delicate.Da quelle “ispirate” da episodi di pedofilia o dalla condizione nei paesi musulmani, passando per amori non corrisposti e corpi abusati. Così le donne, principesse nei lorosogni, si trasformano in volti deformati dalla violenza domestica, taciuta, nascosta e troppo spessosfociata in femminicidio, mentre il coraggio di chi denuncia, di chi è stanca di subire diventa unavoce isolata, quasi un’eccezione in un mondo maschilista.

www.casoriacontemporaryartmuseum.com