La Metropolitana dell’arte di Napoli arriva in Finlandia

16 marzo, 2015 alle 12:28
57

Il fascino, la bellezza e l’incanto artistico del “tube” partenopeo sbarca nelle fredde terre del Nord. Si intitola “Metro Napoletana” la mostra che, fino al 31 marzo alla Mainlibrary – Onkkaala Arkki Gallery room di Palkane, in Finlandia, presenta le opere di un’artista finlandese, Anja Mattila Tolvanen, e di una italiana, Antonella Prota Giurleo, nate dalla loro comune residenza nel capoluogo campano in occasione del Simposio di Arte contemporanea di Scampìa, e dedicate al tema della metropolitana di Napoli. La mostra è patrocinata dall’Istituto italiano di cultura di Helsinki, dalla casa editrice Iperborea e dall’associazione finlandese Europpalainen Kulttuuriyhdistys. E prevede l’esposizione di oltre venti opere – tra fotografie e collage – tutte ispirate dalle stazioni della Metropolitana di Napoli, divenute vere e proprie gallerie sotterranee d’arte contemporanea che raccolgono circa duecento lavori realizzati da più di novanta autori di fama internazionale e da alcuni giovani architetti locali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here