Arte / Itinerari / News / Maggio dei monumenti 2013

Aperitivo jazz a S. Severo al Pendino con “Tarocchi psicologici”

Sabato 11 concerto di Virginia Sorrentino alla chiesa sconsacrata fondata nel 1448. Mostra di Susanna Viale
di Angela Granieri
10 maggio 2013

Jazz e arte nella cornice del complesso monumentale San Severo al Pendino. Fondata nel 1448, la chiesa di San Severo al Pendino ha attraversato diversi restauri architettonici nella sua vita, anche se l’ultimo di questi le ha restituito la forma originaria che vede all’interno una pianta a croce greca con due cappelle, una struttura tardo cinquecentesca impreziosita da decorazioni del Settecento. La facciata, invece, è rimasta quella neorinascimentale realizzata con i lavori in via Duomo a fine ‘800.17_stelle19_sole2_papessa5_papa12-cavallo-spade13-regina-bastoni

Sconsacrata e adibita a spazio espositivo, nell’ambito del Maggio dei Monumenti 2013 apre le porte per ospitare nel suo fascino la mostra, ad ingresso gratuito, delle 78 opere dell’artista torinese Susanna Viale che rappresentano gli arcani maggiori e gli arcani minori del mazzo di carte dei Tarocchi.13-regina-coppe15_diavolo16_torresan severo al pendino napolisan_severo_al_pendino_napoliSanSeveroPendinoNaples2

Sabato 11 maggio, dalle 17 alle 19, la mostra è accompagnata da una delle voci salernitane più intense e profonde, Virginia Sorrentino, nella formula del trio jazz insieme a Lello Petrerca al piano e Marco De Tilla al contrabbasso.
Aperitivo, buffet e musica: euro 10.
Per info: 3343329500 – gakyme@libero.it