Arte / News / Danza

Zakharova e Polunin stelle d’agosto al San Carlo

Sabato 1 e domenica 2 agosto i due divi si esibiranno al Massimo napoletano con "Giselle", balletto romantico per eccellenza. Lo spettacolo, su musiche di Adolphe Adam, vedrà impegnato anche il Corpo di Ballo sancarliano guidato dal maitre Lienz Chang
di Antonello Piscitelli
31 luglio 2015

Sono Svetlana Zakharova e Sergei Polunin le…”stelle d’agosto” al Teatro San Carlo. di Napoli. Domani (ore 20, replica 2 agosto ore 17) il Massimo napoletano ospita “Giselle“, balletto romantico per eccellenza. Protagonisti i due grandi danzatori nella coreografia ripresa da Lyudmila Semeniaka; sul podio a dirigere l’orchestra stabile sarà Alexei Baklan. Zakharova etoile del Bolshoi Ballet di Mosca e della Scala di Milano è una delle più straordinarie interpreti del nostro tempo e Sergei Polunin, considerato, per tecnica e carisma, l’erede di Rudolf Nureyev, è celebre anche per essere stato scelto come protagonista del famoso video firmato David LaChapelle che spopola in rete. Il balletto su musiche di Adolphe Adam, qui con le scene di Raffaele Del Savio e i costumi di Mario Giorsi e Giusi Giustino, vedrà impegnato anche il Corpo di Ballo sancarliano guidato dal maitre Lienz Chang. Biglietti da 18 a 42 euro.