Viaggio alle porte di Napoli per l’Icona Pellegrina della Vergine di Pompei

2 dicembre, 2014 alle 16:05
360

Viaggio in trasferta per l’Icona Pellegrina della Madonna di Pompei, attesa a Giugliano in Campania (Napoli), questa sera. Il dipinto della “Vergine del Rosario“, scortato dalla Missione Mariana guidata da don Francesco Paolo Soprano, sarà accolto dal sacerdote della plurisecolare parrocchia “San Nicola di Bari”, don Raffaele Grimaldi, insieme con i fedeli ed i bambini che frequentano il catechismo. La Sacra Effige raggiungerà, poi, in processione, la chiesa, dove mons. Angelo Parisi, vicario della forania di Giugliano, presiederà la celebrazione eucaristica. Dalle 20.30 in poi, l’icona sarà quindi esposta alla venerazione dei fedeli, che sosterranno davanti all’Icona in veglia mariana. Domani, dopo la celebrazione eucaristica per i carcerati, l’auto-cappella, con a bordo il Quadro della Vergine, partirà alla volta del Centro Penitenziario di Napoli, nel quartiere Secondigliano, dove sosterà fino al 5 dicembre. Qui, l’équipe missionaria sarà accolta dal direttore della Casa Circondariale, Liberato Guerriero, dai cappellani, don Raffaele Grimaldi e don Michele Vinzi, e dagli agenti di Polizia Penitenziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here