News / Eventi Napoli

A Bacoli, la terza edizione della “Festa del mandarino”

Dal 30 gennaio al primo febbraio, degustazioni, spettacoli, mostre ed incontri dedicati al gustoso agrume coltivato nei Campi Flegrei
di Annalisa Palmieri
22 gennaio 2015

Il conto alla rovescia è partito. Dal 30 gennaio al primo febbraio,  prenderà forma la terza edizione della succosa “Festa del Mandarino dei Campi Flegrei”. Una full immersion, organizzata dall’associazione L’Immagine del Mito, che per tre giorni vedrà il gustoso agrume protagonista indiscusso di assaggi, visite guidate, mostre ed incontri ad hoc. Il via, venerdì, a partire dalle 19, nei bar di Bacoli, Baia e del Fusaro, dove sarà possibile provare cocktail a tema creati per l’occasione, a seguire, alcuni ristoranti della zona proporranno menu ad hoc a base di mandarino. Tutti poi messi al voto.

Sabato 31, invece, al Ramo d’oro di Bacoli, in via Risorgimento, sarà possibile, tra l’altro, degustare prodotti del territorio, assistere all’incontro col filosofo Aldo Masullo sul tema “L’Umano tra Mito e Storia”, all’esibizione dell’orchestra della scuola Paolo Di Tarso (ore 12) e alla proiezione del filmato sugli agrumeti dei Campi Flegrei realizzato da Angelo Moscarino e Mariano Stellatelli. Saranno esposti inoltre lavori artigianali, agroalimentari e di fitocosmesi. Domenica, 1 febbraio, la Villa Comunale di Bacoli ospiterà una profumatissima esposizione di agrumi  e uno spettacolo di danze popolari, mentre, al Ramo d’Oro sono previste altre degustazioni, l’incontro con una nutrizionista, un fitocosmetologo ed esperti della Coldiretti. Saranno infine premiati il cocktail e la pietanza al mandarino più votati del week end. Previste, sia sabato che domenica, visite guidate agli agrumeti del territorio che hanno aderito all’iniziativa.