A Napoli il Festival Internazionale di Musica Antica

17 novembre, 2014 alle 13:56
39

“Soave sia il vento. Napoli negli itinerari musicali europei tra Sei e Settecento è il titolo della prima edizione del Festival ideato dalla Fondazione Pietà de’ Turchini di Napoli, finanziato dalla Regione Campania che sarà presentato alla stampa domani martedì 18 novembre alle ore 11.30 negli spazi della Chiesa di San Rocco a Chiaia (Riviera di Chiaia 254).

Oltre 35 eventi, in 8 weekend tra concerti, performance teatrali, giornate di studio internazionali e conferenze, proiezioni cinematografiche d’autore, incontri e conversazioni di letteratura, itinerari d’arte tematici, iniziative per i più piccoli saranno in programma al Festival Internazionale di Musica Antica dal 22 novembre 2014 al 14 febbraio 2015.

Domani interverranno alla presentazione alla stampa:Caterina Miraglia, Assessore all’Istruzione e Edilizia scolastica, Promozione culturale, Musei e Biblioteche della Regione Campania; Federica Castaldo, Direttore generale Centro di Musica Antica Pietà dei Turchini, Paologiovanni Maione, Musicologo, Comitato artistico e scientifico Festival Internazionale di Musica Antica. Saranno presenti gli artisti: Emanuele Cardi, Stefano Demicheli, Teresa Iervolino e Mauro Squillante.Saranno inoltre presenti i curatori delle sezioni arte, cinema, teatro e letteratura: Francesca Amirante, Piera Cusani, Fabiana Longo, Diego Nuzzo.

La musica dei sec. XVII-XVIII, che vide Napoli al centro degli itinerari artistici europei, sarà l’asse portante di una molteplicità di iniziative che si terranno in diversi spazi della città di Napoli e della Campania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here