News / Eventi Campania

A Nusco, La “Notte dei falò” tra musica, food e folclore

Sabato e domenica, nel comune avellinese, uno dei borghi più belli d’Italia, prenderà forma la secolare festa in onore di Sant’Antonio Abate
di Annalisa Palmieri
14 gennaio 2015

Si preannuncia magico il prossimo week end in provincia di Avellino. A Nusco, per la precisione, dove sabato 17 e domenica 18 gennaio prenderà forma “La Notte dei Falò”, secolare tradizione in onore di Sant’Antonio Abate: prima tappa di  “Eventi nel Parco”, progetto di promozione e valorizzazione territoriale promosso dal Parco Regionale dei Monti Picentini. L’evento, organizzato dalla proloco Balcone dell’Irpinia in collaborazione con l’amministrazione comunale di Nusco, si propone come un vero e proprio viaggio nella tradizione popolare all’insegna di spettacoli musicali e folcloristici, degustazioni, laboratori e visite guidate nel centro storico di uno dei 200 Borghi più belli d’Italia. Da non perdere, sabato, il laboratorio “Il fuoco tra sacro e profano”, la tradizionale accensione dei falò alle ore 17, gli stand enogastronomici e artigianali e l’animazione dei gruppi mascherati e musicali itineranti. Domenica, invece, laboratorio sul tema “Tipicità e tradizione in Irpinia” e degustazione di prodotti tipici. Entrambi i giorni, escursioni guidate a cura di Irpinia Trekking dalla Madonna di Fontigliano al Montagnone (sabato, dalle 9 alle 15) e da piazza S. Amato all’Abbazia del Goleto (domenica, dalle 9 alle 13).