News / Eventi Napoli

A via Chiaja, gli abiti vintage si vendono a peso

Lungo la strada dello shopping made in Naples, un nuovo ed originale shop, dove acquistare al chilo capi d’abbigliamento ed accessori d’antan
di Annalisa Palmieri
30 gennaio 2015

Via Chiaja 66.  Un  indirizzo da tenere bene a mente se vi trovate a Napoli e desiderate regalare al vostro guardaroba un tocco vintage. Sì, perché è qui, lungo la strada dello shopping partenopeo per eccellenza, che ha aperto i battenti da non molto “Kilo Shop”. Non un semplice negozio, ma un vero e proprio buen retiro per gli appassionati di capi e accessori d’antan, che qui potranno divertirsi a fare shopping a peso. Sì. Avete capito bene. Qui abiti, maglie, pantaloni, borse e occhiali, non hanno un costo standard, ma vengono venduti a peso per la gioia soprattutto degli acquirenti che riescono così a portarsi a casa pezzi unici a prezzi abbordabili. A fare gli onori di casa, pardon, di shop, Alessandro Arcopinto e Mariano Marigliano, due amici di vecchia data, che hanno deciso di portare anche l’ombra del Vesuvio una tendenza che altrove va alla grande già da un po’. Tra le chicche da scovare tra scaffali,manichini e bauli della nonna, molti capi originali, ma non cineserie, jeans, vestiti rigenerati anche firmati (senza sovrapprezzo), fine serie, stock di abiti nuovi ed esclusivi pezzi di arredamento artigianali frutto di riciclo creativo di virtuosi artisti made in Italy.