Ad Eboli la Giornata della Memoria per il Sud

30 settembre, 2014 alle 19:05
284
La battaglia del Volturno

Una due giorni di studio interamente dedicata al Sud. E’ quella in programma domani (mercoledì 1 ottobre) e dopodomani (giovedì 2 ottobre), nell’ambito della prima festa della “Giornata della Memoria della Questione Meridionale”, a cura dell’Associazione Culturale “Luigi Gaeta”, nel complesso monumentale Sant’Antonio a Eboli (Sa). A dir poco significativa la data scelta per l’avvio della kermesse in ricordo di un momento storico importante per l’antico Regno Due Sicilie: la battaglia del Volturno, combattuta l’1 ottobre del 1860 sulle sponde del fiume dell’alto Casertano, con i tanti esempi di eroismo dei dimenticati soldati dell’esercito borbonico. Per giovedì 2, dalle ore 16.00, previsti gli interventi, tra gli altri, dello storico Gennaro De Crescenzo e, direttamente dagli Usa, dello scrittore e giornalista Pino Aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here