Al via la rassegna “Mozart Box Winter”

20 gennaio, 2015 alle 20:07
216
orchestra napolinova

Saranno la Sala Cinese e il Teatro di Corte del Palazzo Reale di Portici a fare da cornice alla sessione invernale di “MozArt Box”, rassegna dedicata al  compositore salisburghese diventato simbolo di libertà espressiva nonché filo rosso dell’evento intorno al quale si dipana una fitta serie di variazioni. Un appuntamento, ormai consolidato, che mette insieme giovani emergenti e solisti di collaudata esperienza.

Quattro i prossimi concerti, con ingresso libero fino ad esaurimento posti.  Il via giovedì 22 gennaio con il recital di Luigi Piovano, primo violoncello solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, direttore d’orchestra e partner privilegiato, in ambito cameristico, di Sir Tony Pappano, che proporrà musiche di Bach. Venerdì 23, le porte della Cappella Reale, che custodisce l’organo sul quale il quattordicenne Mozart si cimentò nel suo primo viaggio napoletano, si apriranno invece all’Orchestra Giovanile Napolinova, diretta da Mariano Patti e affiancata, per l’occasione, da un violinista di chiara fama come Felice Cusano, oltre che da Ilaria Cusano, solista e componente dell’Orchestre des Champs Elisées e de I Solisti di Pavia, per un concerto all’insegna di Mozart e Čajkovskij.

Il 29 gennaio, sarà la volta del Quartetto Savinio, con brani di Haydn e Mozart e gran finale, venerdì 30 gennaio con il recital del pianista diciannovenne Leonardo Colafelice – già segnalato in prestigiosi concorsi internazionali e per le ottime performance al fianco di orchestre illustri come quella di Cleveland e la Israel Philharmonicche proporrà pezzi di Beethoven, Chopin e Stravinskij.

I ticket-invito per prendere parte alla rassegna, diretta da Stefano Valanzuolo, potranno essere ritirati al botteghino presso Palazzo Reale a partire da un’ora prima dall’inizio dei concerti.

www.mozartbox.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here