Napoli tra sacralità ed esoterismo, un tour tra fantasmi e vecchi palazzi

13 giugno, 2014 alle 13:51
117

Storie, di fantasmi, di vecchi palazzi abbandonati e di anime vagabonde.
In quanto a leggende e miti, la città di Partenope è particolarmente prolifica, come dimostra il ricco programma di itinerari promossi dall’iniziativa “I Palazzi degli Spiriti: percorsi turistici e culturali tra sacralità ed esoterismo”, organizzato dal Comune Di Napoli con la Fondazione Forum Universale e l’Accademia delle Belle Arti, che si svolgerà a Napoli dal 21 al 30 giugno.
Tema conduttore dell’evento è la sacralità, contaminata dagli echi di un esoterismo mai sopito che abita ogni angolo dell’antica capitale del Regno delle Due Sicilie.
Sensazione indubbiamente recepita dai tanti cittadini del capoluogo campano e in particolare dalla giornalista Annamaria Ghedina, autrice del testo “Fantasmi a Napoli”: da qui l’idea di sfruttare questa “peculiarità” della città del Golfo per renderla maggiormente attrattiva.

[charme-gallery]

Luogo simbolo della manifestazione sarà il Palazzo degli Spiriti, ninfeo romano risalente al I secolo A.C., unico al mondo che si trova a Marechiaro, a pochi metri dalla celebre “Fenestella”, nel Parco Archeologico di Posillipo, ma molti altri saranno i percorsi, a dir poco suggestivi, proposti dell’interessante rassegna. Vediamoli nel dettaglio.
Non manca all’appello il  magnifico Convento di San Domenico Maggiore, e con esso il  Museo del tesoro di San Gennaro, a cui si abbinano i percorsi da piazza del Plebiscito a Castel dell’Ovo. E ancora: spazio alle passeggiate narrate nel Bosco di Capodimonte, ed alle visite guidate al Decumano Maggiore. In conclusione, per finire, ecco i percorsi in barca dalla cala di S.Basilio alla Gaiola.
Insomma, un’allettante occasione per conoscere e riscoprire i mille volti della bella Napoli e lasciarsi catturare dal pullulare degli spiriti inquieti che la popolano e dal suo fascino “maledetto”.

“I Palazzi degli Spiriti: percorsi turistici e culturali tra sacralità ed esoterismo”
Napoli, 21-30 giugno 2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here