News / Gite fuori porta

Cadeaux artigianali di gran gusto al Castello di Limatola

Dal 15 novembre, nel Comune sannita, prende il via la kermesse "Cadeaux al Castello", giunta alla quinta edizione, per mettere in mostra il meglio della produzione artigianale made in Campania
di Sergio Gradogna
11 novembre 2014

Gli oltre centomila visitatori “contati” nell’edizione 2013 della fiera del Castello di Limatola (Benevento), una delle kermesse di settore più importanti d’Italia, si sono rivelati, alla fine, il giusto sprone per gli organizzatori spingendoli a riproporre la manifestazione anche per il 2014. E con sempre crescente entusiasmo.

Chi lavora con le mani è un operaio. Chi lavora con le mani e la testa è un artigiano. Chi lavora con le mani, la testa ed il cuore è un artista” affermava Richard Sennett. Ebbene, tale citazione, riportata in un’intervista dallo staff che ha organizzato l’evento di Limatola, fa capire quanto gli espositori di “Cadeaux al Castello” siano considerati più che esperti di artigianato in senso stretto, dei veri e propri artisti. Questo perché i loro manufatti esprimono la maestria con la quale sono stati creati donando all’oggetto un vivo impulso umano.

L’avvolgente accoglienza del maniero sannita, la competenza messa in campo dal pool di artisti espositori e la professionalità dell’equipe degli organizzatori, fanno poi il resto. A Limatola gli ospiti saranno accolti da allegri sputafuoco, giocolieri, trampolieri, musiche natalizie e toccanti canti Gospel. Dame in costumi d’epoca e simulazioni di combattimenti medioevali completeranno l’accoglienza. Ce n’è per tutti insomma.

Ma spieghiamo meglio nei dettagli cosa si potrà trovare nei giorni di fiera al Castello. L’esposizione come ogni anno,  accontenterà i più svariati gusti e le esigenze più diverse perché sarà suddivisa in tanti settori. Pittura e scultura, o la presenza delle sete di San Leucio come “entrée” espositiva. A seguire i presenti potranno trovare oggetti d’antiquariato ed odierna oggettistica da regalo. E per chi vuole, ci saranno anche addobbi natalizi già a disposizione. E per gli amanti della tavola non mancheranno prodotti doc ed enogastronomici.

Infine alcune mostre presepiali verranno allestite nella Cappella di San Nicola “intra castrum” e nelle antiche cucine del Castello. Tutti i visitatori saranno accolti da un profumato e caratteristico “vin brulé” e dalle squisite caldarroste del Matese. I più piccoli, invece, troveranno Babbo Natale che li conquisterà con caramelle ed altre leccornie.

Start e date:
14-15-16 novembre
21-22-23 novembre
Dal 28 novembre all’8 dicembre

Orari: dalle ore 10:00 alle ore 23:00

Ulteriori info su: www.mercatinodinatale-castellodilimatola.it