Ciak si gira, sull’Isola Verde va in scena l’Ischia Film Festival

22 maggio, 2013 alle 17:07
315

Sarà assegnato all’attore francese Jean Sorel il premio alla carriera dell’Ischia Film Festival, che si svolgerà dal 29 giugno al 6 luglio sul set naturale dell’Isola Verde. Diretto da registi del calibro di Luis Bunuel, Sidney Lumet, Luchino Visconti e Carlo Lizzani, l’attore entra così di diritto nell’albo d’oro dei premiati del festival tra cui figurano i premi Oscar Sir Ken Adam, Vittorio Storaro, Ron Howard, Abel Ferrara, Pavel Lungin, Krzysztof Zanussi, Giuliano Montaldo e Pupi Avati. Sorel ritirerà il premio nella serata finale della manifestazione, dedicata quest’anno al “cineturismo”, nello scenario della Cattedrale diroccata del Castello Aragonese ad Ischia. Ad annunciarlo è l’ideatore e direttore del festival arrivato quest’anno all’undicesima edizione, Michelangelo Messina: “Siamo orgogliosi di premiare uno degli attori francesi più noti a livello internazionale per la sua brillante carriera. Con Sorel si apre quest’anno un omaggio alla Francia considerando la presenza di diversi protagonisti del mondo del cinema francese che verranno ad Ischia per il festival”. L’Ischia Film Festival si svolgerà tra il Castello d’Ischia e la cinquecentesca Torre di Michelangelo, con un ricco programma di mostre, incontri e proiezioni. L’evento, realizzato con l’adesione del Presidente della Repubblica, è sostenuto della Regione Campania e dal Ministero per i Beni Culturali (Direzione Generale Cinema), con il patrocinio del Comune d’Ischia.

www.ischiafilmfestival.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here