Gay Odin, a Milano il torrone per la festa dei morti

21 ottobre, 2013 alle 23:33
220

I sapori, quelli sani e genuini, non conoscono confini. A maggior ragione se si tratta di cioccolato. E che cioccolato, quello griffato Gay Odin! Bontà pura confezionata a mano. Con una cura maniacale, figlia della più ricca tradizione dolciaria di Napoli. Un marchio che è sinonimo di qualità e garanzia. Sbarcato alle falde del Vesuvio dal lontano Piemonte alla fine dell’Ottocento. Cresciuto e diventato grande proprio nella città di Virgilio e San Gennaro. Un mix all’insegna del buon gusto. Che impiega solo cacao tostato naturalmente, senza cioè alcun artificio meccanico.[charme-gallery]

Proprio all’insegna della più sana delle tradizioni si iscrive l’evento organizzato dalla nota casa cioccolatiera napoletana nel suo elegante show room di Milano. E’ noto, infatti, come tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre, in concomitanza con la ricorrenza dei defunti (2 novembre), a Napoli ed in Campania sia costume regalare ad amici e parenti il cosiddetto “torrone dei morti”: un sottile guscio di cioccolato con un ripieno morbido, tipicamente, alle nocciole, mandorle e caffè. Ebbene giovedì, 24 ottobre, nel punto vendita di via S. Giovanni sul Muro, Gay Odin farà assaggiare anche ai buongustai del capoluogo lombardo questa autentica ghiottoneria vanto e orgoglio della Terra Felix. L’appuntamento è dalle ore 18 alle ore 20.30.

Assaggio “torrone dei morti”
Giovedì 24 ottobre dalle ore 18 alle 20.30
Gay Odin, via S. Giovanni sul Muro, 19 Milano
Tel. 02 3966 3509

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here