News / Eventi Napoli

Città protagoniste al “City Film Festival”

Dal 27 novembre al 3 dicembre, Palazzo Grenoble, Casa Matania, Palazzo Serra di Cassano e la Mediateca Santa Sofia, faranno da cornice alla prima edizione della rassegna dedicata alle metropoli del mondo
di Annalisa Palmieri
27 novembre 2014

Metropoli che vai, pellicola che giri. Potrebbe essere questo il claim della prima edizione del “City Film Festival”, che prenderà forma a Napoli, dal 27 novembre al 3 dicembre, tra Palazzo Grenoble, Casa Matania, Palazzo Serra di Cassano e la Mediateca Santa Sofia.

“Una rassegna che nasce dalla voglia di costruire in questa città e al tempo stesso di guardare lontano – spiegano i direttori artistici dell’evento  Lorenzo Cioffi e Silvia Angrisani -. Dal desiderio di cinema e dalla passione per il documentario. L’obiettivo – continuano –  è un festival fortemente ancorato alla città di Napoli, ma con lo sguardo rivolto al mondo”.
Ricco, il programma, articolato in tre sezioni principali: AtlanteVedute NapoletaneIn Residenza. Tra le chicche: l’omaggio al regista londinese Julien Temple (presente al festival), celebre per i suoi “rockumentary” e a Nicolas Provost, film-maker e visual artist di origine belga e fama internazionale; e il  workshop con i principali registi che si sono confrontati con la città. Da Lamberto Lambertini a Vincenzo Marra. E, ancora, la sezione dedicata alle anteprime assolute, due mostre fotografiche e l’incontro con Ian Christie, noto studioso di cinema internazionale.

Napoli, 27 novembre – 3 dicembre 2014
Casa Matania, Institut français Napoli,
Istituto italiano per gli studi filosofici, Mediateca Santa Sofia

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento posti

Info su: www.cityfilmfestival.org