Città protagoniste al “City Film Festival”

27 novembre, 2014 alle 16:32
234

Metropoli che vai, pellicola che giri. Potrebbe essere questo il claim della prima edizione del “City Film Festival”, che prenderà forma a Napoli, dal 27 novembre al 3 dicembre, tra Palazzo Grenoble, Casa Matania, Palazzo Serra di Cassano e la Mediateca Santa Sofia.

“Una rassegna che nasce dalla voglia di costruire in questa città e al tempo stesso di guardare lontano – spiegano i direttori artistici dell’evento  Lorenzo Cioffi e Silvia Angrisani -. Dal desiderio di cinema e dalla passione per il documentario. L’obiettivo – continuano –  è un festival fortemente ancorato alla città di Napoli, ma con lo sguardo rivolto al mondo”.
Ricco, il programma, articolato in tre sezioni principali: AtlanteVedute NapoletaneIn Residenza. Tra le chicche: l’omaggio al regista londinese Julien Temple (presente al festival), celebre per i suoi “rockumentary” e a Nicolas Provost, film-maker e visual artist di origine belga e fama internazionale; e il  workshop con i principali registi che si sono confrontati con la città. Da Lamberto Lambertini a Vincenzo Marra. E, ancora, la sezione dedicata alle anteprime assolute, due mostre fotografiche e l’incontro con Ian Christie, noto studioso di cinema internazionale.

Napoli, 27 novembre – 3 dicembre 2014
Casa Matania, Institut français Napoli,
Istituto italiano per gli studi filosofici, Mediateca Santa Sofia

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento posti

Info su: www.cityfilmfestival.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here