News / Eventi Napoli

Da Opera 1, “I love women” del pop artist Mel Ramos

Dal 6 marzo al 4 aprile, nella galleria di via San Biagio dei Librai, le litografie, coloratissime, ironiche e dissacranti dell’artista statunitense
di Annalisa Palmieri
27 febbraio 2015

Sarà la Galleria 1 Opera di via San Biagio dei Librai 121 a Napoli, ad ospitare dal 6 marzo al 4 aprile, la coloratissima mostra “I love women”, a cura di Pietro Tatafiore, che raccoglie una selezione di litografie realizzate tra il 1969 e il 2014 da Mel Ramos, uno degli ultimi esponenti della pop art.

“Secondo alcune opinioni che frequentemente ho sentito esprimere – spiega l’artista statunitense – io odierei le donne, considerata la maniera in cui le dipingo. Tuttavia, a differenza di quanto la maggior parte delle femministe dicono di me, io penso che tutto il mio lavoro si possa riassumere nel fatto che io amo veramente le donne…”.

In realtà, per Ramos, l’accostamento di oggetti incongrui, come le figure femminili nude abbinate ad oggetti di consumo o ad animali, tende a provocare nello spettatore un senso di tensione e una reazione di sorpresa, che rimandano alla poetica del Surrealismo, da cui egli fu inizialmente attratto ed influenzato. I suoi lavori sono presenti nei più importanti musei del mondo, tra cui il Guggenheim e il MoMa di New York, il Moderner Kunst di Vienna e l’Hamburger Kunsthalle di Amburgo.

Mel, viene acclamato dalla critica come sperimentatore ironico e dissacrante che, “valuta” a modo suo il consumismo, utilizzando ed esasperando il linguaggio e la tecnica dei fumetti.