Dal set al buen retiro in Costiera, Martina Difonte pazza di Napoli: “E’ il film più bello del mondo”

La giovanissima show girl e attrice si gode qualche giorno di relax in Penisola sorrentina dopo le riprese del suo primo lungometraggio da protagonista “D’Improvviso”

27 luglio, 2017 alle 11:00
586
Martina Difonte

Dal set toscano al buen retiro della Penisola sorrentina. Martina Difonte, giovanissima show girl e attrice, si gode qualche giorno di relax dopo le riprese del suo primo film da protagonista “D’Improvviso“, regia di Marco Frosini. Una pellicola che punta diritto al cuore. Droga, amore e amicizia, con Martina che interpreta il ruolo di Carlotta al fianco di Luca Pitocchi. Un lungometraggio giovane, scritto dalla 18enne Sendy Giamattei, prodotto dalla SG, che sarà proiettato nei principali circuiti nazionali.

DALLA CORALE DI SANTA CECILIA A SANREMO
Martina, 21 anni di Lucera, vanta già uno straordinario curriculum. Nel 2001 inizia a cantare nella corale di “Santa Cecilia“, poi studia musical e cinema a Roma, fino ad approdare a Casa Sanremo nel 2016 con l’inedito “Di te”, scritto da Mario Rosini. Nello stesso anno è anche protagonista  del musical “Pinocchio” di Francesco Finizio ed è il volto del spot pubblicitario Pegaso.

ARTISTA A TUTTO TONDO, TALENTO MEDITERRANEO
Un’artista a tutto tondo. Talento naturale mediterraneo. Immagine, presenza scenica e una voce che tocca le corde del cuore. Disinvolta ed elegante. Oggi nelle, vesti di attrice, rievoca le grandi del passato. Solare e spontanea. Bellezza allo stato puro. Difonte, innamorata di Napoli e delle perle della Costa di Amalfi e Sorrento non nasconde l’entusiasmo di trascorrere qui qualche giorno di vacanza.

“STARE A NAPOLI E’ COME ENTRARE IN UN SOGNO”
“Stare a Napoli – spiega – è come entrare in un sogno. Passeggiare nelle vie del Centro Storico ricche di cultura e set naturale per innumerevoli film mi emoziona. La luce, i colori, è una città che sento mia”. Poi, aggiunge: “Dopo quasi un mese di riprese mi godo una piccola vacanza. Prossime tappe Sorrento e Positano. Location mozzafiato, paesaggi pittoreschi. E poi il mare che adoro. Ma quant’è bello, sembra di stare nel film più bello del mondo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here