Il food made in Campania alla conquista delle Torre Eiffel

28 novembre, 2014 alle 11:56
49
prodotti-alimentari-campania

Primi due giorni di dicembre interamente francesi per un gran numero di aziende “made in Sud”. L’1 ed il 2 del mese che chiude l’anno 21 realtà imprenditoriali campane del settore agroalimentare esporranno i loro prodotti d’eccellenza al Salon Bermuda Onion – Galleria Beaugrenelle di Parigi in occasione della kermesse dei sapori che avrà come protagonista tutti i manufatti della Terra Felix. Le aziende partecipanti, selezionate attraverso una manifestazione di interesse della Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive della Regione Campania, metteranno in mostra quanto di meglio possono offrire in diversi settori merceologici.

Si va dai vini ai formaggi, dalla mozzarella di bufala ai pomodori, così come dal caffè ai dolci, passando per carni, pasta e liquori. Avranno di che godere i cugini d’Oltralpe!. Sono previsti, infatti, incontri B2B per sviluppare ogni tipo di rapporto commerciale. “La valorizzazione del brand made in Campania – dichiara Fulvio Martusciello, consigliere del governatore Stefano Caldoro con delega alle Attività Produttive – rappresenta un’azione strategica per la nostra regione sulla quale sono puntate risorse e programmi specifici”.

Il piano di valorizzazione del “prodotto Campania” ha sinora coinvolto 224 aziende generando oltre 3.000 contatti lavorativi, ed ha appostato il 98% dello stanziamento previsto a valere su fondi europei.  Ma l’internazionalizzazione delle imprese figlie del Vesuvio non finirà qui. “All’Expo di Milano – aggiunge Martusciello – vogliamo continuare il nostro lavoro cogliendo questa grande opportunità di metterci in mostra. Prevederemo anche  misure apposite per supportare le imprese campane della filiera agroalimentare per la partecipazione all’esposizione universale”.

Le 21 aziende selezionate per il Salone di Parigi sono: Associazione Nazionale Città della Bufala (Caserta); Associazione Degusto (Napoli); Azienda Agricola Eligo (Ottaviano); Azienda agricola Viticoltori Migliozzi (Carinaro – Ce); Azienda agricola Francesco Sodano (Avella – Av); Azienda vinicola Forno srl (Poggiomarino); Cantine Rao sas (Caiazzo – Ce); Antiche Fattorie Cilentane (Agropoli); D’Avino Zucchero srl (Poggiomarino); La Torrente srl (Sant’Antonio Abate – Na); Torrefazione Antonio Castorino (Salerno); P.K. Giordano – San Giuseppe Vesuviano – Na); Consorzio Historia Antiqua – Manocalzati (Avellino); Mokamoka caffè – Napoli; Oleifici MataluniOlio Dante Spa – Montesarchio (Benevento); Alma De Lux – San Giorgio a Cremano (Napoli); Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Dop – San Nicola La Strada

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here