News / Eventi Napoli

Al Museo Archeologico in esposizione nuovi tesori mai visti

Direttamente dal caveau del complesso museale napoletano 100 le opere mai viste sino ad ora che saranno esposte in una speciale teca esterna posizionata nel giardino nord della struttura
di Sergio Gradogna
27 ottobre 2015

Oggi martedì 27 ottobre, in occasione della conferenza stampa di presentazione dell’evento, sapremo quale sarà la data ufficiale d’apertura di questa magnifica e nuova esposizione di reperti storici d’epoca romana. Pezzi sino ad ora custoditi nel caveua del Museo Archeologico Nazionale di Napoli e mai esposti. Si tratta di busti, statue ed anche iscrizioni tutte ritornate alla luce e alla vita dagli scavi dei grandi siti archeologici campani come Pompei, Ercolano, Baia o Pozzuoli e Cuma.

Una grande teca mobile in vetro e plexiglass, nel giardino anni ’30 posto nell’area settentrionale dell’edificio, sarà l’attenta custode di tutti questi capolavori mentre, una postazione video descrittiva con telecamera interna e zoom, guiderà gli ospiti alla scoperta di tutta l’esposizione. Insomma, una nuova chicca del Museo napoletano per valorizzare sempre più il  patrimonio artistico e storico di Terra Felix e per attrarre sempre più visitatori, sia italiani che stranieri.