Musica sulla Terrazza dei monaci a San Martino con Concertosa

8 giugno, 2015 alle 16:33
421
concertosa-napoli-festa-europea-musica

Da domenica 14 giugno, alle ore 10.30, tre domeniche dedicate alle Bande e alle orchestre musicali giovanili di Napoli, in occasione anche della prossima Festa europea della musica. Alla Certosa di San Martino si esibiranno i ragazzi di Scalzabanda, di Sanitansemble e di Musica Libera Tutti.

Le tre orchestre giovanili napoletane, sono state create con intenti sociali e di integrazione nei quartieri più a rischio della città. Sono quindi punto di riferimento culturale come lo sono state anche quelle nate dall’esperienza delle famose orchestre infantili sud americane, di cui la più nota è la venezuelana “Simon Bolivar”, figlia del modello didattico musicale di Josè Antonio Abreu. Un progetto sociale e musicale messo a punto 32 anni fa in Venezuela, apprezzato dai più grandi musicisti, a iniziare dal maestro Claudio Abbado che sostenne un piano per una rete capillare in Italia di scuole gratuite sul quel modello.

Concertosa dunque il titolo dell’evento made in Naples, e si svolgerà sulla Terrazza belvedere dei monaci, con lo straordinario panorama del golfo di Napoli come sfondo; ogni domenica si esibirà un’orchestra diversa che verrà accolta e accompagnata alla scoperta del Museo, per arricchire l’esperienza artistica dei piccoli musicisti, e delle loro famiglie, con un percorso speciale all’interno della struttura per loro studiato ad hoc.

La manifestazione si inserisce nella Festa europea della musica,  che è il 21 giugno, e che da venti anni in Italia rappresenta un’occasione unica per musicisti, associazioni, giovani allievi e gruppi  per mostrare il proprio talento, farsi conoscere e contagiare gli altri con la propria passione per le sette note.

Questo per il calendario delle bande che si esibiranno:

domenica 14 GIUGNO, ore 10.30: SCALZABANDA

domenica 21 GIUGNO, ore 10.30: SANITANSEMBLE

domenica 28 GIUGNO, ore 10.30: MUSICA LIBERA TUTTI

Partecipazione ai concerti con il biglietto di ingresso del museo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here