Storia sotto le stelle con una notte agli scavi

16 luglio, 2015 alle 12:38
343
musei scavi aperti sabato sera

Apertura straordinaria dei  luoghi d’eccellenza in Campania. Dalle 20 alle 24 e per tanti sabati consecutivi i principali musei e aree archeologiche offriranno al pubblico una nuova opportunità di visita e di scoperta.

Tra gli scopi dell’iniziativa vi è non solo quello di incentivare nuove forme di fruizione del patrimonio culturale nazionale,  ma anche quello di venire incontro alle esigenze di cittadini e turisti con una programmazione delle aperture più ampia e flessibile di quella consueta, tale da consentire a tutti, anche a quelli che hanno disponibilità di tempo e spostamento particolari, di potersi dedicare alla scoperta dei luoghi più belli con il massimo piacere possibile

Ma vediamo ora i siti aperti sempre in Campania.

Scavi di Pompei
www.pompeiisites.org

Scavi di Ercolano
www.pompeiisites.org

Reggia di Caserta

Durante le aperture serali saranno visitabili gli Appartamenti del Settecento e dell’Ottocento, la collezione “Terrae Motus” e la sezione permanente sui “Disegni e Modelli”. Inoltre, nel cortile del Palazzo Reale è esposto un veicolo spaziale che ha compiuto una missione per conto dell’Agenzia Spaziale Europea

www.reggiadicaserta.beniculturali.it

Museo Archeologico Nazionale
http://cir.campania.beniculturali.it/museoarcheologiconazionale

Museo di Capodimonte
www.museocapodimonte.beniculturali.it

Museo Archeologico Nazionale di Paestum e parco archeologico

La rilevanza dei monumenti di questo sito, il fascino immutato della piana dove i Greci, provenienti da Sibari, vennero a fondare una nuova colonia con il nome di Poseidonia, hanno richiesto una cura ed un’attenzione particolare nel dare il via ad attività volte non solo alla ricerca e alla conservazione ma anche alla promozione ed alla divulgazione dello straordinario patrimonio archeologico pestano.

www.museopaestum.beniculturali.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here