A San Domenico, il di…vino compleanno del Poeta

17 giugno, 2015 alle 07:30
275
Dante

Sarà il suggestivo chiostro del Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore di Napoli, a fare da scenario a “Buon compleanno poeta”. Un ciclo di quattro appuntamenti, all’insegna di lectiones spettacolari, che vedranno protagonisti dodici canti della Divina Commedia messe a punto in occasione del 750esimo anniversario della nascita di Dante Alighieri. Il progetto, patrocinato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, curato e organizzato dalla “Associazione Guviden – i semi dell’amore” e dalla “Tappeto Volante srl”, verrà proposto nelle serate del 18 e 25 giugno (quest’ultima, nell’ambito della rassegna “Fantasmi a Napoli”), 2 e 9 luglio, con inizio alle ore 20.30.

“Buon compleanno poeta” deriva da un’idea di Domenico Maria Corrado per celebrare anche a Napoli i 750 anni della nascita di Dante Alighieri ed  è mutuato dalla decennale esperienza di divulgatore dell’Opera di Dante che Corrado ha maturato nella realizzazione del progetto “Il Divino Viaggio del Sommo Poeta” ovvero la rappresentazione itinerante delle tre cantiche della Divina Commedia, nelle Grotte di Castelcivita per l’Inferno, nella Certosa di Padula per il Purgatorio e nel Castello di Arechi a Salerno  per il Paradiso.

In ognuna delle quattro serate, saranno proposte l’esegesi, la declamazione e la spettacolarizzazione di tre canti dell’Inferno del Purgatorio e del Paradiso di Dante, con la partecipazione degli attori Ciro Zangaro, Rodolfo Medina, Francesca Iovine e Laura Pagliara, della performer Antonella Migliore del sassofonista Gianmarco Santarpino  e con la partecipazione straordinaria del percussionista Ciccio Merolla. Ad ogni lectio sarà abbinata la degustazione di un vino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here