News / Eventi Napoli

Lungo (mare) di libri!! Pagine in riva al mare

Dal 19 aprile e per sei mesi, una domenica ogni mese, Napoli ospiterà sul suo Lungomare venti editori per promuovere la lettura e l’arte della scrittura
di Sergio Gradogna
1 aprile 2015

Viva il libro. Carta che ferma parole che non moriranno mai. E per sei domeniche, a partire dal prossimo 19 aprile, Via Caracciolo ospiterà venti stand in legno, dove editori campani doc, potranno mettere in mostra le opere da loro editate. L’iniziativa, dal titolo Lungo (mare) di libri,  promossa dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli ha l’evidente scopo di promuovere e diffondere l’uso del libro e stimolarne la lettura.

Editori, librai, editori-librai tutti chiamati a raccolta. A loro, gratuitamente le istituzioni daranno lo spazio espositivo, e nel caso ci fossero richieste di affidamento spazi sovra numero, ci sarà una turnazione che sinceramente, tutti auguriamo. Agli editor campani il compito di creare attrazione e stimolo attraverso anche note musicali e letture live delle opere con gli autori stessi. C’è voglia di libro, c’è voglia di lettura, c’è voglia di cose nuove. E assegnare al libro uno spazio espositivo come quello del Lungomare di Napoli, pare proprio una bella cosa.Un po’ come se Port’Alba si trasferisse in riva al mare…