Il Cinema di Paolo Sorrentino in mostra a Capri

20 aprile, 2015 alle 08:04
179
La Grande Bellezza - foto Gianni Fiorito

Meno di un mese. Tanto manca all’apertura della 68esima edizione del Festival di Cannes, che quest’anno vedrà in corsa, tra gli altri, l’ultimo lavoro cinematografico di Paolo Sorrentino, “La Giovinezza”. Per l’occasione, l’associazione Ápeiron ha deciso di inviare uno speciale “in bocca al lupo” al regista napoletano – Oscar per il “Miglior Film Straniero” nel 2014, dedicandogli un’esposizione fotografica dal titolo “Il Cinema di Paolo Sorrentino. Fotografie di Gianni Fiorito” a cura di Maria Savarese.

Ad ospitare l’originale mostra, dal 25 aprile, alle ore 18, al 14 giugno (dal giovedì alla domenica), la suggestiva “Cappella delle Donne”, incastonata ad hoc nella splendida Certosa di San Giacomo di Capri, sala antistante i locali un tempo adibiti alla clausura monastica, che non aveva una destinazione d’uso dagli anni ’80.

Protagoniste, circa trenta immagini, firmate dal fotogiornalista e fotografo di scena Gianni Fiorito, stampate in grande e medio formato, che racconteranno i maggiori successi del regista partenopeo, tra cui “L’uomo in più”, “Il divo”, “This must be the place” e “La grande bellezza”.

L’allestimento, nato in partenariato con il Polo Museale della Campania, con il patrocinio del Comune di Capri, si sviluppa attraverso un percorso tematico suddiviso in tre sezioni: “Visioni”, all’insegna di immagini pregnanti ed evocative, in alcuni casi foto simbolo di un’intera pellicola, come l’inedito scatto de “La Giovinezza”; “ Il Lavoro”, ovvero il backstage, le prove trucco, l’attenzione maniacale al dettaglio, con l’utilizzo della macchina da presa e la presenza del regista sulla scena insieme ai protagonisti; e “ La Notte”, il girato notturno , tanto amato da Sorrentino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here