Estate alla Solfatara, tra escursioni serali ed assaggi

31 luglio, 2015 alle 20:54
34
Solfatara di sera

Un’escursione unica, condita da spiegazioni scientifiche, evocazioni storiche, aneddoti spesso divertenti e prelibate degustazioni. Questo e molto altro ancora, ogni sabato sera, da domani 1 agosto fino al 26 settembre, alla Solfatara di Pozzuoli, aperta eccezionalmente, quest’Estate, anche by night. Un appuntamento incomparabile, della durata di circa due ore: decisamente il modo più suggestivo per scoprire il millenario cratere di questo vulcano dei Campi Flegrei ancora in attività. Accompagnati da una guida esperta, a partire dalle 20.30, i visitatori verranno condotti alla scoperta dei punti più interessanti della location, come la ribollente Fangaia, le antiche Stufe e a ridosso dei potenti getti di vapore delle fumarole con il cratere ammantato nel buio ed illuminato solo dalla luna e da giochi di luce artificiali. A seguire, presso la Bocca Grande, si potrà assistere all’interessante e divertente esperimento, assolutamente unico nel suo genere, della cucina geotermica che dimostrerà, come sia possibile effettuare la cottura di freschissime alici pescate nel Golfo di Pozzuoli direttamente nel vapore di una fumarola a 160°. Subito dopo, degustazione ad hoc con accompagnamento di ottima Falanghina, vino bianco della zona. Per partecipare alla serata occorre necessariamente la prenotazione telefonando al numero 081 5262341 o inviando una mail a geotermica@solfatara.it. Il costo del biglietto d’ingresso è di € 15 per gli adulti e € 6 per i bambini da 5 a 12 anni. I bimbi più piccoli accedono invece gratuitamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here