News / Eventi Napoli

“Mediterraneo e dintorni” nell’Orto Botanico di Portici

Dal 29 al 31 maggio, lo splendido giardino voluto da Amalia di Borbone ospiterà la dodicesima edizione della mostra mercato dedicata alla Natura
di Annalisa Palmieri
26 maggio 2015

Torna, dal 29 al 31 maggio, negli spazi lussureggianti dell’Orto botanico di Portici (Napoli), splendido giardino voluto più di 250 anni fa da Amalia di Borbone, “Mediterraneo e dintorni”, mostra mercato della natura che, in occasione della sua dodicesima edizione, ha deciso di “allargarsi”. Il tema di quest’anno è infatti: il piacere del cibo come fonte di benessere naturale, in accordo con la tematica di Expo 2015, che patrocina l’evento. Oltre alle tradizionali collezioni di piante, sarà così possibile conoscere più da vicino una selezione di prodotti d’eccellenza dell’enogastronomia campana: i vini del Vesuvio si affiancheranno alla pasta di Gragnano, le produzioni casearie e i salumi della provincia di Caserta incontreranno l’ortofrutta di qualità del territorio regionale. E ancora, la fragranza del pane, del babà napoletano, delle raffinate confetture biologiche e i prodotti naturali per il benessere. Il tutto accompagnato dalla bellezza di piante speciali e da autentiche e funzionali attrezzature da giardino.

Nei giorni della mostra sarà aperto inoltre il suggestivo Herculanense Museum,   l’anima archeologica del polo museale del Sito Reale di Portici, sede delle raccolte reali provenienti dagli scavi di Ercolano, Pompei e Stabia. Visitabile, anche la suggestiva collezione delle macchine agricole che stupirà pure i non appassionati del settore.
Prevista, per sabato 30 maggio, alle ore 10.30, la presentazione del libro “La pizza napoletana… più di una notizia scientifica sul processo di lavorazione artigianale”. Domenica 31 maggio, invece, alle 10, HerpeThon, un viaggio nel mondo dei rettili e anfibi esotici che si sono diffusi in Italia.