News / Eventi Napoli

Sant’Antonio’s Day a San Lorenzo Maggiore

Musica e risate, sabato 13 giugno, nel centro storico partenopeo. Tra gli ospiti attesi: il cantautore Ciro Sciallo, Andrea Sannino, Patrizio Rispo e i comici di “Made in Sud”
di Annalisa Palmieri
10 giugno 2015

Musica, gag, arte. Queste, le parole d’ordine dell’originale Sant’Antonio’s day che, sabato 13 giugno, a partire dalle ore 21, prenderà forma nel suggestivo chiostro del complesso monumentale di San Lorenzo Maggiore, in via dei Tribunali 316. Nel cuore pulsante della Napoli antica.

Per l’occasione, la splendida location farà da cornice ad una serata spettacolo gratuita (ingresso libero su invito – infoline: redazioneondaweb@gmail.com), fortemente voluta da Sergio Morra per l’associazione “Terra mia”, e che vedrà in veste di art director e conduttori Francesco Palmieri, noto speaker radiofonico, e la cantante Stefania De Francesco, reduce dal successo del musical “Stelle a metà” di Alessandro Siani.

Tanti gli ospiti attesi: dal cantautore Ciro Sciallo ad Andrea Sannino, mentre, momenti di comicità e divertimento saranno assicurati dalla presenza di alcuni artisti del fortunato programma televisivo Rai “Made in Sud”, tra i quali Pasquale Palma e Maria Bolignano.

Prevista anche la presenza amichevole di Patrizio Rispo e di altri attori della soap “Un posto al sole”, amatissima non solo dai partenopei. Durante la serata si esibiranno anche Stefania De Francesco e la sua band formata da Antonio De Santis alle tastiere, Peppe Pacelli alla chitarra, Giovanni Crescenzi al basso e Nino Varriale alla batteria. Francesco Palmieri invece regalerà al pubblico il suo personale tributo a Pino Daniele presentando il suo primo singolo “Cià Guagliò” con le featuring di Andrea Sannino e di Pietra Montecorvino.

Un appuntamento speciale dovuto a un duplice motivo: regalare al Centro Storico partenopeo una serata insolita per la Festa di Sant’Antonio ed inaugurare la nuova emittente radiofonica (in streaming) Onda Web Radio.