Week end a tutta musica con “DiscoDays”

29 settembre, 2015 alle 17:45
42
giradischi

Dischi, memorabilia, musica live, etichette indipendenti, mostre, editoria, workshop, incontri… Sono infinite le declinazioni di DiscoDays, la Fiera del disco e della musica, che per la sua quindicesima edizione si preannuncia più ricca che mai con migliaia di cd e vinili e due postazioni per l’ascolto. L’appuntamento è per domenica 11 ottobre, dalle 10 alle 21.30, al PalaPartenope di Fuorigrotta (Napoli) per una giornata traboccante di sorprese. Tra queste, l’esposizione dedicata ai 40 anni di “A Night at the Opera”, album capolavoro dei Queen, che si avvarrà della presenza di Crystal Taylor, assistente personale di Roger Taylor (batterista dei Queen) e membro della crew, che racconterà aneddoti inediti su una delle band più amate della storia. Un’altra interessante mostra sarà dedicata ai 40 anni di “Wish You Were Here” dei Pink Floyd. Il Premio DiscoDays 2015, destinato agli artisti la cui carriera è vanto della nostra cultura e tradizione, andrà stavolta ad Enzo Gragnaniello.

Per quanto riguarda gli ospiti, il primo gruppo confermato è “Dada Circus”, finalista del Premio Tenco per la migliore opera prima.
Durante la manifestazione, condotta da Gigio Rosa, sarà presentato inoltre in anteprima nazionale il vinile in edizione limitata dell’album “The Showmen”: raccolta di 14 brani degli Showmen e di Mario Musella su etichetta Suoni del Sud. Carmine Aymone e Michelangelo Iossa, scrittori, giornalisti e critici musicali, ideatori e direttori culturali della mostra internazionale ROCK!  Stupiranno, invece, i visitatori con: “Top Three: la storia di tre degli album più venduti di tutti i tempi”. Previsti anche laboratori per bambini con lezioni dimostrative, prove dirette sugli strumenti e brevi esibizioni di alcuni allievi.Costo dell’ingresso 4,00 euro, gratis fino a 18 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here