News / Eventi Napoli

Tornano le bontà del “Napoli Pizza Village”

Il 21 maggio a Roma, presentazione ufficiale dell’edizione 2015 del gustoso evento made in Partenope ambientato sul Lungomare Caracciolo
di Annalisa Palmieri
12 maggio 2015

Cinque giorni di golosità, cinquanta pizzerie storiche partenopee coinvolte, 100mila pizze sfornate e 500mila visitatori accorsi durante la scorsa edizione. Questi, i primi numeri di “Napoli Pizza Village 2015”, promossa dall’Associazione Pizzaiuoli Napoletani con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, che prenderà forma e sapore da martedì 1 a domenica 6 settembre sul Lungomare Caracciolo. Un evento a dir poco stuzzicante, diventato oramai un vero e proprio attrattore turistico per la città facendo registrare una crescita notevole di ospiti durante le edizioni precedenti.

Presentazione ufficiale, alla stampa italiana ed estera, giovedì 21 maggio, da Rossopomodoro a Roma. Per l’occasione, saranno illustrate le tappe di avvicinamento all’appuntamento gastronomico che rende sempre più Napoli città icona della pizza nel mondo.

Il primo step per la promozione sarà a New York, il 4 giugno, con una presentazione da Eataly dedicata a tour operator e agenzie di viaggi del Nord America, dove interverrà anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

La seconda tappa sarà, invece, l’Expo’ di Milano, dove Napoli Pizza Village verrà promossa, a fine luglio, nel padiglione Italia.

Intanto, crescono le partnership con diversi vettori nazionali ed internazionali per promuovere l’afflusso di visitatori all’evento: Meridiana, Air Berlin e Frecciarossa presenteranno infatti all’incontro, con i propri dirigenti, le nuove formule di viaggio  a supporto della manifestazione.

Alla presentazione nella capitale interverranno: Claudio Sebillo, brand manager di Napoli Pizza Village; Sergio Miccù, presidente Associazione Pizzaiuoli Napoletani;  Gaetano Daniele, assessore al Turismo del Comune di Napoli; Andrea Andorno, chief commercial Officer di Meridiana; Silvana Napolitano, commercial director Center-South Italy di Air Berlin e Franco Manna, presidente Rossopomodoro Gruppo Sebeto.