La Photo Marathon 2015 fa tappa a Napoli,100 fotoamatori cercasi

14 ottobre, 2015 alle 18:02
195
foto marathon napoli

Attraversando il Mediterraneo, 300 partecipanti scenderanno in strada per fotografare simultaneamente 12 temi in 12 ore, immortalando una giornata nella vita di tre città Beirut, Napoli e Tunisi.  Obiettivo dell’iniziativa è quello di documentare la realtà, le persone, le comunità, per produrre un archivio che sarà risorsa per incontrarsi e confrontarsi attraverso la creatività del linguaggio fotografico. Modelli di pensiero, similitudini e differenze emergeranno dagli scatti dei partecipanti, generando e promuovendo dialogo, conoscenza, e integrazione.

La Photo Marathon è gratuita e aperta a tutti, maschietti e femminucce over 18. Professionisti, amatori e interessati possono partecipare con una fotocamera digitale o con uno smartphone: non importa la qualità dello scatto ma ciò che comunica. Le fotografie raccolte durante questa giornata saranno stampate ed esposte in una mostra itinerante che attraverserà le tre city del Mediterraneo nella prossima primavera.

Vediamo gli appuntamenti della giornata cosa prevedono.

Ore 10.00 | L’Asilo – vico Giuseppe Maffei, 4
Accoglienza dei partecipanti e distribuzione dei primi 4 temi. Colazione offerta da O Grin.

Ore 14.00 | Le Scalze – Salita Pontecorvo, 65
Consegna della prima serie di foto e distribuzione dei nuovi 4 temi. Pranzo offerto da La Campagnola via tribunali.

Ore 18.00 | PAN Palazzo delle Arti Napoli – via dei Mille, 60
Consegna della seconda serie di foto e distribuzione degli ultimi 4 temi.

Ore 22.00 | L’Asilo – vico Giuseppe Maffei, 4
Consegna dell’ultima serie di foto. Evento di chiusura.

Volete partecipare? Ecco come si fa. Registratevi, consultando il regolamento e parteciperete alla costruzione dell’archivio collettivo con le vostre fotografie.  In palio una Go-Pro e altri premi. Tutto da fare sul sito sito www.frame.life/events

La pagina facebook dell’evento è al link www.facebook.com/events/425441877651437

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here