El Cigala e Gragnaniello in concerto alla rotonda Diaz: così Napoli abbraccia il Forum delle Culture

17 luglio, 2014 alle 15:15
386
Il compositore e musicista Diego El Cigala

Conto alla rovescia per il Forum Universale delle Culture di Napoli. Si parte domani sera (venerdì 18 luglio) con la rassegna “Dock of Sounds. Napoli incontra i suoni del mondo”, un ciclo di concerti di artisti internazionali che si alterneranno con i più importanti autori della tradizione e della contemporaneità partenopea. Ad esibirsi sul palco dell’Arena Forum alla Rotonda Diaz alle ore 21 sarà il compositore e musicista Diego El Cigala, uno dei più importanti interpreti di flamenco, preceduto da Enzo Gragnaniello. Il concerto è gratuito.

Curata da Gigi De Rienzo, la rassegna musicale del Forum è il primo segmento di un articolato programma di eventi, mostre, convegni e manifestazioni che saranno presentate domani alle 12.30 al Museo Pan dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris, dal Commissario della Fondazione Forum Daniele Pitteri e dall’Assessore alla Cultura del Comune di Napoli Gaetano Daniele.

Domani sarà una giornata ricca di appuntamenti per il Forum Universale delle Culture che oltre che a Napoli si svolge, in contemporanea, anche nei siti Unesco della Campania,  attraverso la programmazione curata dalla Regione Campania. E proprio i sindaci degli otto siti Unesco coinvolti nel progetto (Pompei, Ercolano, Ascea, Capaccio, Casalvelino, Caserta, Benevento, Ravello) saranno domattina alle 11 a Palazzo Santa Lucia con il governatore Stefano Caldoro per stilare un primo bilancio delle attività finora svolte e per incontrare il direttore esecutivo dell’agenzia dell’Onu Un-Habitat Joan Clos, venuto appositamente in Campania per presentare (alle 15.30) a Caserta, insieme con il sindaco Pio Del Gaudio e l’assessore regionale alla Cultura Caterina Miraglia l’evento “Urban Thinkers Campus. The city we need” che si terrà al Belvedere di San Leucio dal 15 al 18 ottobre 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here