Full immersion nell’arte con 50 minuti a Capodimonte

13 gennaio, 2015 alle 14:02
268
museo capodimonte

Per la serie, idea che vince non si cambia, dopo i notevoli riscontri ottenuti l’anno scorso, tra turisti e residenti, torna, anche per i primi mesi del 2015, “50 minuti a Capodimonte”, l’interessante iniziativa promossa dal Museo di Capodimonte (Napoli), che offre ai visitatori, muniti di regolare biglietto, una serie di incontri con esperti del settore dedicati ai capolavori protagonisti delle collezioni del museo. Fino al 17 febbraio, sarà possibile dunque usufruire di approfondimenti  gratuiti con visite dedicate stavolta al tema della mitologia classica, nell’ambito della collezione Farnese ospitata al primo piano del Museo. Un’occasione davvero speciale, della durata di poco meno di un’ora, per scoprire, grazie al “tour d’approfondimento”, i messaggi e i tanti aneddoti si celano dietro i capolavori che costellano le sale del Museo… alla scoperta degli inestimabili tesori di Capodimonte. Da non perdere: Masaccio, Botticelli, Bellini, Tiziano, El Greco, Correggio, Parmigianino, Brueghel e Annibale Carracci. Ma anche i disegni monumentali di Michelangelo e Raffaello, modelli rispettivamente per la Cappella Paolina e la volta della Stanza di Eliodoro in Vaticano, e poi la galleria delle cose rare, che propone curiosità e capolavori come il Cofanetto Farnese. Gli incontri dedicati, sono previsti per le ore: 11, 13, 16 e 18, escluso il 1 febbraio e il mercoledì, giorno di chiusura del Museo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here