Dieci giorni per conoscere il meglio dei Campi Flegrei

9 settembre, 2013 alle 20:56
157

Negli splendidi Campi Flegrei continua Malazè, l’evento archeo-eno-gastronomico giunto quest’anno all’VIII edizione. Libri, cinema ed enogastronomia, eventi per conoscere vini e prodotti tipici, cucina geotermica alla Solfatara a cura di Slow Food. E tutti i giorni escursioni a piedi, in bici, in kayak ed immersioni alla antica città sommersa. Di seguito Charme vi propone il programma fino a giovedì 12 settembre. Malazè 2013, cominciato lo scorso week end, continuerà ancora fino a martedì 17 settembre.

Martedì 10 settembre
FusaroCantina La Sibilla (ore 19): “Henry e Margherita… un racconto Giallo Tufo” tratto dal libro “Giallo Tufo” di Francesco Escalona. Evento a cura delle associazioni Artemide e il Diario del Viaggiatore. Ritrovare la dimensione perduta delle cene di una volta, dove la genuinità del cibo si sposava al piacere del parlare. Prevista visita alle vigne della Cantina La Sibilla. Info: 0818688778 – 3471594511[charme-gallery]

Mercoledì 11 settembre
Quarto
Cantine Grotta del Sole (ore 19): “La Grande Abbuffata: concorso di cortometraggi a tema enogastronomico” a cura di Giuseppe Borrone, associazione Campi Flegrei. “La grande abbuffata” presenterà cortometraggi, della durata massima di 20 minuti, che esaltano il legame tra le immagini e il mondo del cibo e dell’enologia. La proiezione dei corti finalisti, prevista per mercoledì 11 settembre, avverrà nei locali delle Cantine Grotta del Sole, storica azienda vitivinicola dell’area flegrea, nel corso di una serata conviviale che culminerà con la proclamazione del vincitore. A seguire, degustazione dei vini doc Campi Flegrei e finger food. Info: bogartmovie@libero.it – 3476277538

Pozzuoli (ore 20,30): “La Notte dell’Eccellenze” a cura dell’Osteria Abraxas, cosebuonedalmondovicinoate.it e i produttori flegrei. La Notte dell’eccellenze enogastronomiche dei Campi Flegrei, offre, per una sera, il meglio delle produzioni enogastronomiche del territorio. Una notte dedicata al gusto e ad assaggiare e degustare dalla cicerchia, al leggerino piedirosso e alla falanghina, prodotti che hanno raggiunto in questi anni prestigiosi traguardi e riconoscimenti, nazionali ed internazionali. Osteria Abraxas via Scalandrone, 25, Pozzuoli. Info: 339.2236700 – 081549347[charme-gallery]

Giovedì 12 settembre
Astroni (ore 17,30): “I Campi Flegrei visti dagli Astroni: retrospettiva e prospettive future” a cura di Cantine Astroni, Luciano Pignataro WineBlog, A.i.s. delegazione di Napoli. Incontro di degustazione di diverse annate di Falanghina e Piedirosso dei Campi Flegrei. A fine degustazione, “Gusti Flegrei“, cena buffet elaborata da Abraxas L’Osteria tra i due laghi. Info: 0815884182 – info@cantineastroni.com

Necropoli di San Vito (ore 17,30): “Tracce cristiane: La Necropoli paleocristiana di San Vito” a cura dell’associazione Nemea. Visita guidata alla Necropoli paleocristiana e alla chiesetta rurale di san Vito con degustazione di vini flegrei in Villa Elvira. Info: 3881127188 – assnemea@hotmail.com

Vulcano Solfatara (ore 19,15): “Slow Earth” a cura di Slow Food Campi Flegrei. Al tramonto, nello scenario mozzafiato della Solfatara, si presenta il laboratorio di cucina geotermica presso i soffioni del vulcano Pozzuoli. Info: 3406001837 – 0818044295 – info@slowfoodcampiflegrei.com

[charme-gallery]

Tutti i giorni visite guidate sott’acqua, in bici e in kayak
Pozzuoli (ore 9,30): “Città sommersa porte aperte” a cura del Centro Sub Campi Flegrei. Immersioni per subacquei e non subacquei alla scoperta della città sommersa di Baia. Info: 0818531563.

Al Fusaro e a Miseno (ore 10): “La cicerchia dei Campi Flegrei che passione”, visite alle aziende agricole “La Sibilla” (info 0818688778) e Piscina Mirabile (info 0815235174) dove si potrà conoscere, degustare e acquistare la rara cicerchia ed entrare in contatto con un pezzo della storia agricola del territorio.

Baia (ore 10): “La cozza dei Campi Flegrei”. Visita all’Irsvem, uno dei più importanti centri per la destabulazione dei molluschi del Sud Italia. Info: 081.8687633

Bacoli (tutta la giornata): in barca e in bici per conoscere il lago Miseno, vino–terapia ai Bagni di Bacco, aperitivo e birthwatching al Roof&Sky, visita all’azienda agricola Piscina Mirabile, visita ai filari per la coltivazione di cozze. Cinque itinerari proposti dall’associazione Lagovivo. Info: 081.3047642 – 392.4153474 – info@lagovivo.it

Miseno (ore 16 e ore 19): “Kayak & drink nella Baia imperiale” a cura delle associazioni CulturAvventura e A.i.s. In canoa con guida turistica. La visita guidata include materiali tecnici e degustazione di vino doc. Info: 3394195725 – culturavventura@gmail.com

(le foto di questo articolo sono di Marina Sgamato)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here