Vesuvio protagonista alla Galleria Borbonica

23 novembre, 2014 alle 20:41
114

“L’aspetto del Vesuvio, quella notte, era troppo solenne. L’insolita vivacità che lo animava presentava ai nostri sguardi uno di questi grandi spettacoli della natura, davanti ai quali ci sentiamo forzati a contemplare attoniti e silenziosi”. Se fosse ancora vivo, probabilmente lo scrittore Renato Fucini, descriverebbe così l’emozione sprigionata dalla sesta edizione di “Arte e Moda prendono forma” alla Galleria Borbonica, evento, ideato da Ludovico Lieto, dedicato questa volta alla “Napoli vulcanica”. L’appuntamento è per domenica 30 novembre, a partire dalle 19.30, nel Tunnel di via Morelli, lungo il percorso sotterraneo decisamente più affascinante di Napoli, gestito dalla “Borbonica Sotterranea”, che per una sera si tingerà di rosso con effetti speciali che richiameranno il tema della serata. Tema, che punterà i riflettori su uno dei simboli cult della città: il Vesuvio. Ma non solo. Protagonista sarà anche la natura vulcanica della nostra terra, fonte ispiratrice delle opere in esposizione per la mostra d’arte contemporanea, curata da Valeria Viscione di Visivo Experimental Gallery Project, e delle performance live di danza, teatro e musica previste per il grande evento. Esporranno per l’occasione: Luca “Zeus40” Caputo, Antonella Della Volpe, Dario Di Franco, MakeAnObject, Tiziana Mastropasqua, Marco Minin, Mr. Koso, Petra Scognamiglio. Previste inoltre installazioni glam a cura dell’Accademia della Moda di Napoli.
Come per ogni edizione non mancherà il momento fashion, con “tableaux vivants” di modelle che poseranno per importanti brand, mescolandosi come opere d’arte tra le scenografie naturali del tunnel. Per la moda femminile, protagonisti gli abiti da sera di Ombelico, per la maschile, i capi di Officine. Per gli accessori, ancora un’installazione di Paolo Rinaldi, firma prestigiosa della pelletteria “Made in Italy”.
Ad incorniciare la collettiva d’arte e i momenti moda, per la serata performing art con il fotografo Matteo Anatrella e il progetto Soul & Matrix, Anna Malinconico col corpo di ballo “Lunacy”, Agnese Claudia Masucci e Giuseppe Tuzzi con un bodypainting doppio ispirato al tema della serata and last but not least, la Compagnia dei danzAttori di Mauro Maurizio Palumbo con la performance “Eìsodos – l’ingresso alla comunicazione non verbale”.

Ingresso su invito
Domenica 30 novembre 2014 – ore 19.30
Tunnel Borbonico – Via D. Morelli, Napoli – c/o Parcheggio Morelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here