A Napoli è festa doppia per la notte di San Silvestro

21 dicembre, 2013 alle 16:42
127

L’ultima notte del 2013 a Napoli, si festeggia nei luoghi simbolo della città: Piazza del Plebiscito e il Lungomare “Liberato” di via Caracciolo (chiuso alle auto).  Alla grande festa organizzata dal Comune di Napoli per salutare il vecchio anno e accogliere quello nuovo, sono invitati tutti i cittadini che vogliono trascorrere una serata di svago lasciandosi cullare da un tripudio di luci, musica e colori che contribuiranno a scaldare  l’atmosfera.
Il programma della kermesse si preannuncia davvero ricco e prevede momenti unici ed irripetibili, grazie al calendario messo a punto da Claudio de Magistris, consulente dell’amministrazione di palazzo San Giacomo per i grandi eventi, e alla preziosa collaborazione del network radiofonico Kiss Kiss Napoli.

La lunga notte di Napoli inizia alle 23, al chiarore delle luci natalizie che illumineranno a giorno lo sfarzo di Piazza Plebiscito. In attesa della mezzanotte, verranno proiettate immagini audio e video sul maxi telo di 50 metri, che riveste l’antico porticato in ristrutturazione della basilica di San Francesco di Paola.

Immancabile il grande palco, dal quale le autorità cittadine e sportive faranno  gli auguri ai napoletani, accompagnati dal magnifico show di fuochi pirotecnici. Dopo il brindisi di rito, tutti a festeggiare sul Lungomare di via Caracciolo dove saranno allestite ben cinque postazioni dedicate allo svago e al divertimento. Il calore e il ritmo dei balli latino americani risuonerà, invece, fino a tarda ora in via Nazario Sauro, mentre nei vicoletti del Borgo Marinaro il sound della musica anni ’70 e ’80 la farà da padrone, assieme alle note del piano bar di via Partenope.

[charme-gallery]

Per chi invece vuole lasciarsi andare all’adrenalina della musica disco,  la tappa obbligatoria è alla Rotonda Diaz dove, per l’occasione, sarà allestita una maxi discoteca con cubi giganti, per ballare fino a notte fonda in compagnia di artisti e dj di riconosciuta fama.
Il progetto del Capodanno 2013 intende dare nuovo slancio alla città di Napoli, facendo del capoluogo campano il baricentro di eventi culturali e artistici non solo per una notte, sia pure la più importante, ma per tutto l’anno.

Capodanno 2013
Napoli, Piazza del Plebiscito, Via Caracciolo