News / Taglio del nastro

Napoli, nel cuore di Chiaia il “Gour…meet” è garantito

In via Alabardieri uno spazio di 850 mq in cui si integrano supermercato, gastronomia, ristorante e bar, oltre al tre stelle Michelin "Nico Romito", che produrrà, ogni giorno, le famose "bombe" fritte, classiche e alla crema. L'area dello store propone un'offerta complessiva di 2 mila prodotti, tra cui quelli dell'eccellenza campana, oltre ad un'enoteca che conta 300 etichette di vini
di Roccandrea Iascone
9 febbraio 2015

Conad rinnova lo store “Sapori&Dintorni” di via Alabardieri, nel quartiere Chiaja a Napoli, e lancia “Gourmeet“, uno spazio di 850 mq, in cui si integrano il supermercato, la gastronomia, il ristorante e il bar; oltre allo spazio dedicato al tre stelle Michelin “Nico Romito”, che produrrà ogni giorno le famose “bombe” fritte, classiche e alla crema. “Gourmeet” obbedisce a un concept di vendita a dir poco unico nel suo genere, prendendo il nome dalla fusione del termine francese “gourmet” (buongustaio) con l’inglese “meet” (come luogo d’incontro). Uno spazio rivoluzionario, insomma, che fa del cibo di alta qualità il protagonista assoluto.

L’area del supermercato (che ha aperto i battenti questa mattina), in cui sono impiegati 31 lavoratori, nasce da un’idea innovativa di un gruppo di imprenditori. Si trova negli spazi dove un tempo c’era il cinema Arlecchino, e propone un’offerta complessiva di 2 mila prodotti, tra cui quelli dell’eccellenza campana, oltre ad un’enoteca che conta 300 etichette di vini. Lo store, lanciato per la prima volta nel capoluogo campano, rappresenta un format di vendita dedicato a sostenere e far conoscere le eccellenze tipiche regionali, interpretando nel modo migliore il concetto di vicinato e dando risposta alle esigenze di servizio di clienti eterogenei, dall’abitante del quartiere, all’impiegato, al turista, all’amante della movida notturna.