Al Teatro San Carlo va in scena il Carnevale fiabesco

28 febbraio, 2014 alle 13:44
119

Il fascino di un luogo che non conosce limiti di tempo e di età. La sensazione unica, mista a stupore ed emozione, che ti assale quando sei al suo interno. Solo chi ha varcato almeno una volta nella vita la soglia del Real Teatro di San Carlo di Napoli, può capire e apprezzare la magia di uno dei monumenti più famosi di Partenope.
Lo stabile lirico partenopeo, tra i più prestigiosi e antichi al mondo, si prepara questa volta ad accogliere un pubblico davvero speciale.

Domenica 2 marzo in occasione del Carnevale, le porte del Massimo, fondato nel 1737 da re Carlo III di Borbone, si apriranno per accogliere i più piccoli e le loro famiglie, con numerose iniziative  in programma. L’atmosfera di spensieratezza che si riverserà in ogni angolo del maestoso edificio sarà davvero contagiosa e per grandi e piccini sarà decisamente difficile resistere al richiamo del fantastico universo delle favole.

Sì avete capito bene, nel luogo deputato per eccellenza alla narrazione e alle arti sceniche, protagonisti questa volta saranno i personaggi nati dalla penna del più grande fumettista e disegnatore di tutti i tempi: Walt Disney!

[charme-gallery]

Alcuni estratti dei suoi indimenticabili capolavori d’animazione come “Fantasia”, saranno proiettati nel corso della giornata, con l’accompagnamento musicale delle più note sinfonie melodiche quali “Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij e “La danza delle ore” di Amilcare Ponchielli.

Ancora, nella luminosa sala del Foyer Storico si terrà udite, udite un vero e proprio spettacolo di magia e giocoleria, a cura del gruppo “Girando intorno al Vesuvio”.
Insomma, impossibile mancare e ricordatevi di seguire un’unica ma semplice regola per prendere parte all’evento: in teatro ogni travestimento vale, basta crederci. Siamo o non siamo in tempo di Carnevale?

“Carnevale al San Carlo for families”
Domenica 2 marzo 2014 ore 11.00
Teatro di San Carlo,  Via San Carlo 98 F Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*