Nella cattedrale di Calvi Risorta, un concerto a “Dimensione D-uomo”

844
luca rossi

Musica, degustazioni e visite guidate. Sabato 21 febbraio, la Cattedrale Romanica di San Casto di Calvi Risorta, in provincia di Caserta, farà da cornice a“Dimensione D-uomo”, nuovo spettacolo dell’artista Luca Rossi. Un live, ad ingresso gratuito, sospeso tra musica e teatro che riconduce le sonorità popolari delle tammorre ai ritmi della tradizione campana, tra l’intimità raccolta della basilica, che cede il passo a momenti di festa. Il via alle 18.30, con la suggestiva formazione in quartetto, che vedrà Luca Rossi (tammorre e voce), Pietro Cioffi (pianoforte), Michele Signore (mandolino e violino), Pasquale Ziccardi (basso, chitarra e voce) e Francesca “Cicchinella” di Giovanni (voce solista), sviluppare un percorso sonoro attraverso la preghiera popolare provando a legare passato e futuro attraverso inedite riletture e l’introduzione di elementi originali. Tra gli obiettivi dell’iniziativa, la valorizzazione del sito archeologico di Cales e della Cattedrale romanica, area che da più di un anno vede a lavoro la rete di associazioni ArcheoCales impegnata a rendere fruibile e visitabile il sito archeologico. In scaletta, infatti, non solo il suggestivo concerto, ma anche visite guidate e l’opportunità di conoscere e assaporare prodotti delle nostre terre. Il programma prevede anche: alle 15.30, incontro in Cattedrale per la visita alla zona archeologica di età romana; alle 17.30 visita guidata della chiesa e della cripta e alle 18, un buffet di prodotti coltivati sui beni espropriati alla camorra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.