Parata di star nelle grotte di Pertosa con i concerti “antiafa” dell’etnofestival Negro

Nei tre giorni della kermesse si alterneranno, sul palco, nomi e progetti artistici di spicco, tra cui Levante (25 agosto), Enzo Avitabile e i Bottari di Portico (26), il Banco del mutuo soccorso e Osanna (27)

24 agosto, 2017 alle 17:15
667
Parata di star nelle grotte di Pertosa con i concerti dell'etnofestival "Negro"

Sarà “Levante” ad aprire venerdì 25 agosto la 22/a edizione del festival di musica e cultura etnica “Negro“: fino al 27 agosto nelle Grotte di Pertosa-Auletta (Salerno) 12 artisti si esibiranno sui due palchi della rassegna, di cui uno (“Antro Extra“) all’interno delle stesse grotte.

LIVE NEL TEATRO NATURALE
Un teatro naturale che offrirà al pubblico dei live dall’imperdibile unicità, non solo per lo scenario e le sonorità offerte da una cassa acustica naturale e straordinaria come quella dell’antro millenario, ma anche per la temperatura (costante a 18 gradi) come antidoto per il caldo di questi giorni.

UN PARTERRE DI BIG
Nei tre giorni del festival si alterneranno nomi e progetti artistici di spicco, tra cui Enzo Avitabile e i Bottari di Portico (26 agosto) e il Banco del mutuo soccorso e Osanna (27 agosto). Intanto giovedì 24 agosto ad Auletta il concerto di Hugolini per l’anteprima del Negro Festival 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here