News / I sapori della terra Felix

Il 26 giugno a Portici l’evento dei Maestri Monzù, dedicato ai giornalisti enogastronomici

Cinquanta degustatori d’eccezione potranno assaggiare una selezione dei piatti storici della cucina aristocratica napoletana
di Mariarosaria Vela
26 giugno 2014

E’ previsto per oggi giovedì 26 giugno alle 18.30, uno degli appuntamenti gastronomici più prestigiosi della stagione, l’ “Aper Galà”, l’evento dell’Accademia Maestri Monzù , che ricordiamo non sarà aperto al pubblico ma esclusivamente riservato a giornalisti del mondo enogastronomico e a personaggi strettamente legati al settore che hanno aderito all’invito.
L’evento si terrà nella splendida cornice del giardino-agrumeto del ristorante C&D di Portici, antica dependance di una villa Borbonica appartenuta al Principe Pagliano, l’ultimo Monzù Gerardo Modugno e lo Chef Mario Loina prepareranno una selezione di piatti della cucina aristocratica napoletana, facendo rivivere la maestria dei Monzù e scoprire gli storici sapori che caratterizzano questa nobile arte culinaria.

Il ristorante C&D di PorticiI capolavori MonzùI vini del bistrotGennaro Volpe

Inoltre la manifestazione che rientra nel percorso di valorizzazione della cucina aristocratica napoletana, vedrà anche la partecipazione di esperti che illustreranno il periodo storico in cui i Monzù, stirpe di cuochi straordinari, diedero vita ad una delle più squisite, saporite e raffinate linee di gastronomia.
Infine la degustazione sarà accompagnata dai vini delle cantine Villa Dora e Casa Setaro e impreziosita dal dolce contributo del vice presidente della Federazione Pasticcieri Italiani Gennaro Volpe.

Aper Galà dei Maestri Monzù
giovedì 26 giugno, ore 18.00
Ristorante C&D, Via Salvatore Pagliano 5, Portici, Italia