Tutti a Positano per la Festa del Pesce

25 settembre, 2014 alle 13:31
51
Positano-festa-del-pesce

Ed è di nuovo magia! Nell’incantevole scenario della spiaggia di Fornillo a Positano, sabato 27 settembre si rinnova l’inno al mare con la XXIII edizione della Festa del Pesce. Sarà il fascino della ricca spiaggia della Costiera, sarà il clima mite delle serate settembrine od anche la musica e la gente coinvolta, ma una ricorrenza così è destinata a rimanere un indelebile ricordo per quanti vi parteciperanno.

Nata nel 1979 ma organizzata, originariamente, in un’altra location (alla Chiesa Nuova), la festa, visto il successo immediatamente riscosso, fu successivamente trasferita in un luogo molto più ampio e parimenti suggestivo come quello della spiaggia. Non tutti gli anni, tuttavia, l’evento si è ripetuto, fino a quando, a partire dal 2006, non ha trovato nuova linfa e il coinvolgimento di tutto il borgo. A cominciare dai barcaioli. Saranno loro, infatti, i traghettatori che dalle 18.30 in poi, dalla spiaggia grande, e gratuitamente, trasporteranno gli ospiti sulla spiaggia del Fornillo dove, alle 19 in punto, sarà dato lo start all’apertura degli stand.

Per chi avrà la fortuna di esserci, ci sarà la possibilità di godere oltre che del paesaggio, anche dei sapori e dei profumi di mare sprigionati da tubetti e totani o da prelibati totani e patate. Più intensa sarà poi la scia ed il gusto delle fritture di pesce di paranza accompagnate in alternativa da delicate insalate di polpo. E per chi ama la napoletanità doc, ecco una bella zuppa di cozze, l’elisir che gli ospiti potranno gustare.

Musica popolare, numeri da circo di artisti di strada e giochi di fuoco accompagneranno la serata, che saluterà tutti alle 23 in punto con l’evento della Torre Clavel, antica nonché ultima “sentinella di pietra” che rivivrà di luce propria commemorando e ricordando gli anni in cui subìva l’assalto dei pirati saraceni.

Info su www.festadelpesce.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here