Procida si mostra tra fiaccole, burattini e presepe vivente

27 dicembre, 2013 alle 14:47
329

Questa sera, venerdì 27 dicembre, Procida farà un salto indietro nel tempo di 2000 anni con l’allestimento del Presepe Vivente “Un Quartiere intorno al presepe”. Un evento per turisti e visitatori che potranno addentrarsi tra i vicoletti del centro storico circondati da un’atmosfera di altri tempi. Un percorso suggestivo e mai ripetitivo a partire dalla scenografia sino ad arrivare ai singoli interpreti della Natività. I volontari delle Chiese di S Leonardo e di S Maria delle Grazie, con il sostegno del Comune di Procida, hanno creato una cornice spettacolare nella sua semplicità capace di stupire ed emozionare.

La rappresentazione si svolgerà a partire dalle  19 tra la Vigna, il Vascello e la “Schianata”, cuore pulsante del zona antica di Procida, al di sotto dell’ex carcere borbonico che nel nuovo anno aprirà con le visite al pubblico. Il Presepe ha il pregio di riunire e coinvolgere circa 200 persone tra anziani, giovani e bambini, facendole lavorare insieme e presentandosi dunque come espressione di solidarietà, al di là della poesia, dell’emozione religiosa e del romanticismo. La tenue luce delle fiaccole conferirà ai vicoletti ed agli antichi palazzi  una magica semplicità. Come per incanto il passato rivivrà con il suo caratteristico paesaggio, il suo folklore, le sue tradizioni; riprenderanno vita  tradizioni e usanze della civiltà contadina oramai dimenticate. Il lungo percorso dove s’incontreranno le arti e i mestieri di un tempo, accompagnato dal suono delle zampogne, condurrà il visitatore nella capanna della Natività.[charme-gallery]

Al termine è d’obbligo l’assaggio di piccole leccornie natalizie accompagnate dall’ottimo vino locale, più volte decantato da Eduardo de Filippo nelle sue commedie. Lo stesso leit-motiv si ripeterà domani, sabato 28, a partire dalle ore 18, nella grancia della Madonna della Libera con la messa in scena del Presepe Vivente dei giovani dell’oratorio guidati da Don Michele del Prete.

Da non perdere anche il Mercatino di Natale, dalle 9 alle 13 in Piazza Marina Grande e, soprattutto, il Teatro Nazionale dei Burattini della famiglia Ferraiolo, tra le più famose al mondo, che metterà in scena 4 spettacoli (ore 11.00 – 12.00 – 16.00 – 17.30) presso la sala consiliare “V. Parascandola”.  Il programma sempre aggiornato è consultabile su www.facebook.com/TurismoProcida o contattando l’Ufficio Turismo del Comune di Procida:  Tel 081 810 9258 – 339 2708470.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here