Itinerari / News / Il Belvedere ritrovato

Riapre a Capri la passeggiata dei Faraglioni

Per la gioia dei capresi e di tutti gli ospiti dello "scoglio di Tiberio", l'Isola Azzurra ritrova la sua celebre passeggiata. Completati i lavori del suggestivo sentiero da cui si gode un panorama mozzafiato
di Nicola Piscopo
22 aprile 2015

Per la gioia dei capresi e di tutti gli ospiti ed i turisti dell’Isola Azzurra, riapre a Capri la panoramicissima via Pizzolungo, storica e suggestiva stradina che “costeggia” i Faraglioni e da cui è possibile può ammirare, in una insolita visuale, la non distante Penisola Sorrentina. In meno di un mese, infatti, sono stati completati i lavori di ripristino sulla stradina che era rimasta chiusa a seguito di un crollo e della successiva frana dovuta alla rottura di una conduttura idrica. I lavori sono stati commissionati dal Comune e dall’azienda idrica Gori. Una delle più belle e affascinanti passeggiate dell’isola di Tiberio è, pertanto, di nuovo percorribile. La via del Pizzolungo costituisce una delle “passeggiate” più affascinanti della Perla del Golfo. In pochi chilometri di costa, si possono, infatti, ammirare diverse sfumature del paesaggio isolano con i Faraglioni e la Costa delle Sirene visti da una prospettiva meno nota. Partendo dalla celebre “piazzetta”, la stradina si snoda in mezzo ad una ricca vegetazione mediterranea, ville solitarie e numerose deviazioni che conducono a piccoli belvedere (particolarmente famoso quello di Tragara, per il sensazionale colpo d’occhio sulla baia di Marina Piccola), ognuno dei quali capace di offrire un punto di vista diverso sull’Isola Azzurra e sul suo mare terso e cristallino.