News / Sapori / Gusto fuori porta

Fungo porcino protagonista a Montoro

Dal 4 al 6 luglio si rinnova nel comune irpino l’appuntamento con la sagra del gusto e dei sapori della Campania Felix
di Sergio Gradogna
2 luglio 2014

Per gli amanti dei sapori è un evento da non perdere. Una data da segnare in agenda quella in programma nel prossimo fine settimana a Montoro Inferiore, in provincia di Avellino. Qui, infatti, in località Misciano, dal 4 al 6 luglio andrà in scena la sagra paesana del fungo porcino, semplicità e genuinità della Terra Felix.

Una delle chicche più pregiate della cucina campana che gli ospiti potranno degustare preparata nel classico risotto ai funghi porcini agli scialatielli con salsiccia e funghi. Ma non è finita qui. Perché la tre giorni di Montoro regalerà anche succulenti secondi ai visitatori come l’arista di maiale, oppure – per chi lo preferisce – delle gustosissime salsicce alla brace. E per chiudere in bellezza: frittelle ai funghi e dolci locali. Il tutto bagnato ovviamente con vini Doc dell’Irpinia.

Gli organizzatori della sagra (il Circolo Acsi Borgo) hanno previsto veramente di tutto, da un’apposita area riservata ai bambini curata da una ludoteca, all’allestimento di stand capaci di offrire prodotti artigianali, sino al parcheggio custodito per le auto. Insomma, un’ottima occasione per divertirsi, rilassarsi e assaporare una sana e buona cucina.

Sagra del Fungo Porcino
4, 5 e 6 luglio Misciano di Montoro Inferiore (Av)

Organizzazione a cura del Circolo ACSI Borgo

Info : www.associazioneilcastello.com