A Ogliara va in scena la sagra delle pennette

3 luglio, 2014 alle 18:40
138
Sagra pennette all'ogliarese

Se partite da Napoli dirigetevi verso Salerno imboccando la A3. Uscite quindi a San Mango Piemonte e da qui, dopo aver percorso altri 3 chilometri, sarete arrivati a destinazione. Dove? Ma ad Ogliara, che domande, caratteristico borgo della provincia salernitana teatro di una succulenta Sagra delle pennette, giunta all’ottava edizione, in programma dal 4 all’8 luglio. Sì, questa è la vostra meta. Da non perdere, assolutamente, se volete capire cosa significa “mangiar bene”.

A Ogliara sarete a 250 metri sul livello del mare, sotto il Monte Stella, per cui ci sarà anche un po’ di fresco ad allietare la vostra promenade. Il nome del borgo deriva dal termine latino olearia, vale a dire paese dell’olio. Tra i suoi monumenti più importanti figura la chiesa di Santa Maria e San Nicola, fondata nel 1003. Il panorama è semplicemente da favola ed offre da un lato la visuale dei Monti Lattari e dall’altro, il Golfo di Salerno. Non solo buona tavola, dunque. Ma anche cartoline dal paradiso. Parlavamo della sagra delle pennette alla Ogliarese. Quali sono gli ingredienti alla base di questo piatto? Presto detto: guanciale, zucca, zucchine e tanto parmigiano. E’ la giusta combinazione tra questi “elementi” che rende il piatto speciale. Come speciali saranno anche  le ricche portate cooprotagoniste dell’evento: frittelle di fiorilli, panini assortiti, caponata e buonissime zeppole. Ci sarà anche uno stand speciale, quello dedicato ai prodotti per i celiaci. Insomma, se siete curiosi, non mancate all’apuntamento del week-end. E buon appetito!!

Info su: www.facebook.com/events/262336580605979/?fref=ts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here