Ercolano e Pompei belle di sera, gli scavi si visitano al chiaro di luna

3 luglio, 2014 alle 16:33
48
Pompei Tempio di Apollo

Venerdì 4 luglio lo start. E per tutti i venerdì sera di luglio, agosto, settembre ed inizio ottobre, negli Scavi di Pompei ed Ercolano sarà possibile prendere parte a percorsi di visita studiati ad hoc  dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia.

Nella cittadina mariana, con partenza da Porta Marina Superiore, si potranno ammirare le Terme Suburbane e partecipare a un itinerario che si svilupperà lungo il viale esterno all’area archeologica che costeggia la cinta muraria. Spazio poi al tempio di Venere ed alla Villa Imperiale. Il tour si concluderà nell’area dell’Auditorium di Piazza Esedra con un filmato che illustrerà le principali fasi dell’eruzione che nel 79 d.C. seppellì la città. Gli esperti della Soprintendenza mostreranno ai visitatori vita e società pompeiana attraverso la visione delle Terme, dei templi e dell’architettura religiosa dell’insediamento romano,  sino al commercio ed alle attività economiche. La lettura delle due lettere di Plinio il Giovane che, con drammatica precisione, descrivono tutte le fasi della catastrofica eruzione, renderà ancora più suggestiva la visita al chiaro di luna.

Il tour a Pompei è possibile solo su prenotazione telefonando dalle ore 10.00 alle ore 15.00 al numero +39.081.8575347. L’ingresso è da Porta Marina Superiore, via Villa dei Misteri 2.

Non da meno è il percorso predisposto ad Ercolano dove, ad accogliere i visitatori ci sarà, nell’atrio della biglietteria, un’installazione interattiva con la proiezione delle immagini dei mosaici a tema marino, mentre nella sala conferenza sarà proiettato il filmato in 3D sull’eruzione del Vesuvio, prodotto dal MAV con la collaborazione dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il percorso ercolanese prosegue poi nel padiglione della barca dove sarà possibile ammirare lo scafo di epoca romana ritrovato all’inizio degli anni ’80 del secolo scorso insieme con altri reperti legati alle attività marinare dell’antica Herculaneum.

Anche la visita a Ercolano è possibile solo su prenotazione telefonando dalle ore 10.00 alle ore 15.00 al numero +39.081.857.5347. L’ingresso avverrà esclusivamente da via dei Papiri Ercolanesi.

Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici
di  Pompei, Ercolano e Stabia
via Villa dei Misteri, 2
80045 Pompei (NA)
tel.: +39 081 8575327
www.pompeiisites.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here