Tappa americana per il “Falanghina Felix”: nel 2015 si va a New York

15 dicembre, 2014 alle 21:20
50

Dopo Sorrento, Sant’Agata dei Goti, MilanoBenevento, le tappe della tredicesima edizione di “Falanghina Felix“, la rassegna campana dedicata ai vini ottenuti da uve falanghina sbarcherà, il prossimo anno, a New York. Ad annunciarlo, il presidente della Camera di Commercio di Benevento, Antonio Campese, che ha organizzato l’evento, tramite l’Azienda Speciale Valisannio, con la compartecipazione di Unioncamere Campania e dei Comuni di Benevento e Sant’Agata dei Goti.  “I risultati ottenuti da questa edizione di ‘Falanghina Felix‘ – ha aggiunto Campese a conclusione della ricca “due giorni” andata in scena sabato 13 e domenica 14 dicembre nella cornice di Palazzo Paolo V a Benevento (un’edizione segnata da numeri da record, con ben 1.500 presenze) – premiano lo sforzo messo in campo”.

Uno sforzo notevole, ha proseguito Campese: “considerata la formula proposta, con appuntamenti ben riusciti anche fuori da quelli che erano i confini storici della manifestazione. Sorrento e Milano sono state tappe importanti per una rassegnare il cui unico obiettivo è quello di promuovere in maniera efficace un ricco scenario produttivo che ha raggiunto livelli di qualità eccelsi. Uno sforzo alla fine ben premiato dalle notevoli partecipazioni registrate ai vari eventi. Siamo già la lavoro per l’ulteriore salto di qualità della manifestazione”. “L’ente camerale – ha concluso il presidente – si è già attivato per portare l’edizione dall’anno prossimo a New York e sono convinto che, con il contributo dei vari protagonisti del settore, metteremo in campo un evento di qualità, capace di ampliare ulteriormente la conoscenza dei nostri pregiati vini falanghina”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here