Teatro, danza e poesia nella Metropolitana dell’arte di Napoli

17 settembre, 2014 alle 16:03
225

Attraversamenti Multipli 2014” porta a Napoli l’arte del nostro tempo con le sue estetiche, le sue sperimentazioni, i suoi incantesimi. Nell’ambito del Forum delle Culture, per quattro giorni, gli spazi urbani di quattro fermate del “Tube” partenopeo si trasformeranno in altrettanti palcoscenici improvvisati dove l’arte la farà da protagonista. Spazio dunque a momenti di teatro, danza, musica e performance artistiche che si avvicenderanno negli ambienti delle principali stazioni della Metropolitana dell’arte di Napoli (linea 1), dal 30 settembre fino al 3 ottobre 2014.

Le improvvisazioni, le installazioni e le “azioni urbane” della suggestiva rassegna si susseguiranno nei pomeriggi, sempre dalle ore 15 alle ore 20. E tutti gli eventi saranno a ingresso gratuito. Programma alla mano, si parte, dunque, il 30 settembre, con lo show in programma nella stazione metro Garibaldi. L’ 1 ottobre sarà quindi la volta  della stazione Università e il  2 ottobre della metro Vanvitelli. Infine la data del 3 ottobre con l’evento alla stazione Piscinola. Quattro eventi che si inseriscono in 4 luoghi simbolo della riqualificazione urbana del capoluogo campano, con il coinvolgimento di 12 ensemble di artisti,rappresentativi della scena contemporanea nazionale che presenteranno 18 performance site specific create appositamente per gli spazi in cui si inseriscono.

“Attraversamenti Multipli” è un progetto creato nel 2001 dal gruppo artistico multidisciplinare “Margine Operativo“, con la direzione artistica di Alessandra Ferraro e Pako Graziani, che si interroga sulle relazioni tra linguaggi artistici contemporanei e il presente inserendo eventi multidisciplinari in spazi urbani, in luoghi di transito e in location inconsuete.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here